Anche il pc ha bisogno delle pulizie di primavera

Arriva la primavera ed è ora di fare un po’ di pulizia, anche il tuo pc ogni tanto ha bisogno di una pulitina…

di seguito alcuni consigli pratici per migliorarne le prestazioni:

  1. Pulizia della polvere
    La polvere che si accumula nelle ventole ed all’interno del pc o portatile causa il surriscaldamento dei componenti e il conseguente rallentamento delle operazioni.
    Per rimuoverla si può usare un pennello morbido o dell’aria compressa, se usate quest’ultima fatelo con delicatezza per evitare il distacco dei componenti.
  2. Pulizia della tastiera
    In questo caso la pulizia non aumenterà le prestazioni ma sicuramente eviterà malfunzionamenti della tastiera. Per farlo potete usare come sopra un pennello morbido o dell’aria compressa ATTENZIONE A NON STACCARE I TASTI! inoltre si possono usare appositi spray per rimuovere lo sporco sopra ai tasti ed igenizzare la tastiera.
  3. Liberare spazio disco
    Liberare lo spazio disco può essere un ottima occasione per fare una copia dei dati in luogo sicuro, oltre ad eliminare foto, documenti e download non più necessari è utile disinstallare eventuali software non utilizzati.
    E’ possibile inoltre utilizzare “pulizia disco” di windows che vi consentirà di eliminare anche file temporanei e cache dei browser.
  4. Togliere programmi che vanno in conflitto
    Avere programmi che svolgono la stessa operazione in tempo reale possono creare rallentamenti, soprattutto antivirus, software di pulizia, sistemi di monitoraggio, devono essere in funzione uno alla volta perchè altrimenti vanno in conflitto e ad esempio nel caso degli antivirus tendono ad annullarsi a vicenda.

ci sono poi operazioni che potete fare ma solo se avete una buona esperienza altrimenti meglio farle fare a dei professionisti come ad esempio

  1. pulizia del registro di windows
  2. verifica dei programmi in avvio automatico all’accensione del pc
  3. verifica dei servizi in esecuzione automatica