Linux Mint è di nuovo scaricabile

Linux Mint è di nuovo scaricabile dopo il recente attacco da parte di hacker al sito della popolare distribuzione di Linux, la falla è stata chiusa e ripristinato il corretto download.
A quanto pare, l’infiltrazione è avvenuta bucando l’installazione di WordPress presente sul sito e permettendo all’hacker di sostituire il link del download.

Se hai scaricato nella giornata del 20 di febbraio la versione Linux Mint 17.3 Cinnamon Edition, il link per il download della ISO di installazione puntava a una versione modificata contenente una backdoor, quindi la cosa più sicura da fare è quella di compiere un backup dei dati e reinstallare il sistema operativo.

Se ti serve aiuto puoi contattare il nostro servizio di assistenza tecnica.