gdpr

GDPR il periodo di tolleranza è terminato

Il periodo di tolleranza per la mancata applicazione del regolamento per la Privacy è terminato e chi ancora non si è adeguato alle nuove regole sulla privacy, rischia sanzioni pesanti.

Il GDPR è entrato in vigore il 25 maggio 2018 e dopo un periodo di tolleranza durato otto mesi a partire dal 19 settembre 2018 previsto dal legislatore, per consentire alle aziende di adeguarsi alle nuove regole sulla riservatezza, iniziano i controlli e con essi l’applicazione delle sanzioni.

Si ricorda che devono essere verificate le misure di protezione delle informazioni (“Privacy Impact Assessment”): la tenuta dei database, dei firewall, degli accessi a internet ed altro. In sintesi, bisogna dimostrare che è stata elaborata una check list di tutti i sistemi che possono essere vulnerabili, nel qual caso la situazione va obbligatoriamente notificata al Garante.
Inoltre va verificata la tenuta del registro dei trattamenti, obbligatorio ad esclusione di alcuni casi; ci sono poi gli adempimenti legati all’informativa, alla raccolta del consenso, alla nomina delle varie figure coinvolte nella privacy.

Questi controlli mirati, attestano che l’azienda non è stata inerte rispetto agli adempimenti del GDPR e che possono evitare l’applicazione delle pesanti sanzioni.

Contattaci per qualsiasi dubbio o per avere una consulenza.

Leggi l’articolo completo >

 

ULTIMI GIORNI PER ADEGUARSI AL GDPR

È ormai solo questione di giorni e il nuovo Regolamento Europeo sulla privacy entrerà ufficialmente in vigore in tutta l’Unione Europea.

Da 25/05/2018 l’autorità garante per la protezione dei dati personali potrà anche applicare le sanzioni previste nei confronti delle organizzazioni che non saranno in regola con quanto previsto dal GDPR.

Ricordiamo che oltre all’adeguamento delle procedure aziendali  per la gestione dei dati, vanno anche adeguate la gestione dei cookies e le informative cookies e privacy dei siti internet.

Se non hai ancora adeguato il tuo sito qui puoi trovare le direttive su cosa fare:

regole generali:http://www.garanteprivacy.it/web/guest/regolamentoue/guida-all-applicazione-del-regolamento-europeo-in-materia-di-protezione-dei-dati-personali

cookies: http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3661249

informativa privacy: http://www.garanteprivacy.it/regolamentoue/informativa

Se hai dei dubbi contattaci per avere una consulenza.